Loading...

Gestione e Recupero Crediti

»»Gestione e Recupero Crediti
Gestione e Recupero Crediti 2018-08-01T13:31:46+00:00
Gestione e Recupero Crediti | Agenzia DBI

Gestione e recupero crediti

I servizi di gestione e recupero crediti sono offerti in partnership da Diana Credit Solution per ridurre i tempi d’incasso ed aumentare la liquidità delle aziende.

Recupero crediti incagliati

Le attività di gestione e recupero crediti hanno l’obiettivo di risolvere la controversia con il debitore e di ridurre i tempi di rientro del denaro.

Gestione e Recupero Crediti | Agenzia DBI

Perché il debitore non paga?

Perché il debitore non paga?

Capire le ragioni del mancato incasso è fondamentale ai fini del recupero del credito e della salvaguardia del rapporto tra creditore e debitore. Intervenire con tempestività, definendo una strategia efficace, aumenta la probabilità di recupero e d’incasso del credito in sofferenza. Il supporto tecnologico del software, in grado di gestire migliaia di pratiche e di inviare solleciti tramite PEC, Raccomandata, telegramma, permette di ottenere ottime performance di recupero.

Come migliorare la performance recupero?

Come migliorare la performance recupero?

Le indagini patrimoniali sono finalizzate alla localizzazione della massa attiva del soggetto e al rintraccio debitore. I servizi sono realizzati per supportare le attività di gestione e recupero dei crediti, individuando i beni mobili ed immobili che costituiscono il patrimonio aggredibile del debitore e facendo emergere gli eventi negativi del soggetto.

 

Quando intervenire con l’azione giudiziale?

Quando intervenire con l’azione giudiziale?

Gli accertamenti eseguiti sulla situazione economica, finanziaria e patrimoniale del debitore forniscono informazioni utili per valutare la convenienza ad intraprendere procedure esecutive di recupero crediti. I crediti vengono analizzati da specialisti in grado di prospettare le migliori soluzioni per agire per il recupero crediti, grazie al supporto ed alla supervisione degli avvocati. Dal presupposto dell’azione esecutiva, all’atto di precetto redatto dall’avvocato con cui si invita il debitore a pagare, al pignoramento.